DAGAALADII HINTIRE IYO WACDAAN KU QAADEEN ISTICMAARKII TALYAANIGA. Moment RESEARCH Consultancy!

imageDAGAALADII HINTIRE IYO WACDAAN KU QAADEEN ISTICMAARKII TALYAANIGA. Moment RESEARCH Consultancy!


Moment HISTORY Society – ARAAR: Aqristoow,waxaan isku dayay in aan aad u soo koobo qormadaan,si aadan uga daalin aadna wax uga ogaato taariikhda iyo dagaalladii soomaalidii hore iyo gumeeystaha dhax martay, oo laga yaabo in aad ka ogtahay in ka badan inta aan ka aqriyay. HINTIRAHA: oo dagaalla badan oo hore uu u galay ka soo kabanayay, ayaa waxaa gacan weydiistay Wacdaanka oo markaa dagaal kula jiray Talyaaniga, Hintiruhuna waxey ku jawaabeen in ayna dagaal u aadeyn meel deegaankooda ka baxsan ilaa iyaga la soo weeraro. waliba hoggaamiyaha Hintire CAASHIR sidaa uma diidaneyn Talyaaniga hase yeeshee markii uu dhintay Caashir, bishii May 1907-dii, ayaa saddexdiisii wiil ee Bahda yar u dhashay waxey isku raaceen in Talyaaniga lala dagaalamo, saddexdaa wiil oo kala ahaa: Xasan, Xuseen iyo Aw Yuunis, inkasta oo uu ka fikir duwanaa wallaalkood Curadka ahaa Muxudiin dhaxlayna hoggaankii Caashir iyo Sh. Ismaaciil oo Curad xigeen ahaa oo inta badan cilmiga bari jiray qabiilka Hubeyrta ee Daafeed dega.

Waxaa kale oo isna jiray wallaalkood Abuukar oo Daraawiishta ka soo noqday, Abuukar oo aaminsanaa fikirkii Daraawiishta wuxuu bilaabay dagaalkii Talyaaniga looga difaacayay Mareerey (Afgooye), dagaalkaa oo lagu dilay 70-Hintire ah waxaana la gubay tuuladii xarunta u aheed Hintire kaddibna waxaa dagaalladii duurka ka sii waday dad iskood Daraawiishta u taageersanaa oo ka koobnaa jilibyada Hintiraha ee Daa’uud, Suleymaan iyo Yasmiin, shaqsiyaadkii dagaalladaa ku caan baxay waxaa ka mid ahaa: Xuseen Maxamed Yaxyow iyo Ibraahim Shuceyb oo labaduba heystay buntuqyo (qoriyo-Guns) kuwii berigaa la isticmali jiray ee xabbad kaliyaalaha ahaa, sida uu sheegay Dr.Lee burburkii xiriirkii Gellediga iyo Hintire ma saameyn xiriirkii Gellediga iyo wacdaan oo dhinaca bari iyagu ka soo xigay Hintiraha.
WACDAAN: qarnigii 19aad, Wacdaan Geelley ah ayaa degenaa inta u dhaxeysa Xamar iyo Afgooye, bartamihii qarnigaa ayaa qaar beeraley noqdeen, beeraha Wacdaanna waxaa tacbi jiray addoon la keenay 1840-kii FM buugga,Lee V. Cassanelli bogga 215-aad, Wacdaanku colaad joogto ah ayey Talyaanniga kula jireen iyagoo diidanaa in Talyaaniga dhinaca xeebaha ka soo fidayay inuu dhulkooda sii maro, waxeyna ka xireen wadadii ganacsiga ee xamar iyo Afgooye isku xireysay, taasi Talyaaniga wax bey u tartay oo dadkii waddada ku lahaa danaha ganacsi iyo Wacdaankii ayuu iska hor keenay Wacdaanka laba cadow ayuu yeeshay oo kala ah Talyaaniga iyo ganacsato, ganacsatadii waa weyneyd ee danaba ku laheyd waddadaasi waxaa ka mid ahaa reer Abbow. Maxamed Suubis iyo reer Xaaji oo saddexduba ahaa ganacsatada Xamar ee jidka isticmaalayay, dhinaca kalena taajiriintii Afgooye ee berigaa oo ay ka mid ahaayeen Aw Nuur Axmadow iyo Maxamed Abtiyow, ganacsatadaa oo culeys ku hayay Wacdaanka intii u dhaxeysay 1896-1907-dii iyadoo ganacsatadu aad u daneynayay raashinka dulsaarka ah oo ay ka qaataan beeraleyda yar yar.

Weeyna adkeed in talyaanigu wadada dhinaca waqooyi uga leexdo halkaa oo uu ka jiray maamul aad u adkaa aadna lagana baqayay oo Moobleenku uu lahaa, kaas oo ka talinayay bariga iyo galbeedka wabiga shabeelle illaa cirifyada Hiiraan iyo degaanka u dhaw buur,talyaaniguna wuxuu ka baqayay in uu isku furo dagaal cusub oo Moobleenka uu la galo,Moobleenku wuxuu lahaa ciidama addoon u badnaa oo tababaran daacadna u ahaa hoggaankooda iyo saraakiil Moobleen ah oo dagaala hore khibrad ka kasbaday. Waxa talyaaniga soo gaarayay in Moobleenku ay ciidama difaac ah ku diyaarinayaan inta u dhaxeeysa Taytayleey iyo Cadayga,ayna wacdaanka ka balan qaadeen in aan dhinacooda laga soo dhabar jabin .cabsidaa laga qabay awooda Moobleenka ayaa talyaaniga ku kaliftay in uuna aadin dhinaca waqooye ee moobleenka xooggana uu saaro wacdaanka.wacdaanku markii dambe ma helin gacantii uu ka sugayay Gelidiga oo markaa waxaa jiray khilaaf Galadiga dhaxdiisa ahaa,Cidda kaliya oo markaa wacdaanku gacan ka helay waxa ay aheed qabiilka Murusadaha,waa sida ku qoran buugga”Ricordi del Banadir” ee uu qoray Sorrentino, Bogga 32-34.
Wacdaanku markii dambe waxey diyaariyeen duullaan weyn oo Xamar ay rabeen iney uga qabsadaan Talyaaniga, taa oo la aaminsan yahay in ay awoodeen in xamar ay si fudud ku qabsadaan, hase yeeshee waxaa ka joojiyay Sheekh Abuukar Yarow oo la yiraa wuxuu ahaay wadaad Sheekhaal ah oo yiri; jimco ha duulina ee suga ilaa Ri’ iyo Mas laga qalo, oo lagu tacdaarto, dib u dhacaasi wuxuu hakiyay ciidamadi Wacdaan ee maalintaa Xamar qabsan lahaa, arrintaasi waxa ay Talyaaniga u noqotay fursad uu ku badbaado. Kadibna waxaa Wacdaaanka awoodiisii wiiqay abaartii 1899-kii ku dhacday deegaankooda, taa oo keentay in shacabkii deegaankaa barkiis in ka badan ay dhulkoodii abaar uga qaxaan oo ay gudaha carra madowda u gudbaan iyadoo dadka deriska la ahina ay aad uga baqi jireen, Wacdaanka waxaa hoggaankooda ugu sareeya ee dhinaca diinta ka mid ahaa Sheekh Axmed Xaaji Mahadi oo u dhashay qabiilka Bandhabow, Sheekhu wuxuu fidinayay diinta wuxuuna ku xirnaa Sheekh Suufi iyo Sheekh Muqtaar.
Sheekhu wuxuu ku soo qaxay tuulada Nimow markii Talyaanigu madaafiic ku garaacay Wuxuuna tegay Daay Suufi oo ka tirsan degaanka Wacdaan, sida uu yiri Dr. Lee. Sheekhu wuxuu xiriir wanaagsan la lahaa hoggaamiyaha Wacdaanka Xasan Xuseen oo madax u ahaa jilibka Abuukar Mooldheere oo ahaa kuwa ugu badnaa uguna dagaalyahansanaa Wacdaanka, Xasan Xuseenna si a toos ah ayuu uga soo horjeestay Talyaaniga, Dr. Lee wuxuu leeyahay Wacdaanka kale ee Mahad Mooldbeere Waxey degaan Afgooye iyo Adablaha, hase yeeshee labada Wacdaan dagaalkii Lafoole waa wada galeen, Mahad Mooldheere inkastuu Gellediga la xeer ahaa waxaa hoggaaminayay Abiikar Axmed Xasan, Talyaanigu iyagoo doonaya a iney labada Wacdaan kala jaraan ayey nabadoonkii Mahad Mooldheere mushaar u qoreen, kan Abuukar Mooldheerana waa u diideen oo dagaal ayey sii wadeen ilaa 1908-dii markii Talyaanigu qabtay jilibka Abiikar, inkastoo ay jabeen haddana nabaddoonka Abiikar waxaa loo qoray mushaar kan Mahad ka yar.. ilaa 1960-kiina nin reer Mahad ah ayaa loo magacaabayay nabadoonka guud ee Wacdaanka bacdamaa ay Tayaaniga raaceen, 52-da sano oo dagaal ah kadib Wacdaankii carooday 1908-dii ee Darwaashiita aaday waxaa ka mid ahaa Barqash Yuusuf, Maxamed Geedi, Cali Cumar Carrarey iyo Mustafa Xuseen FM buuega Dr. Lee oo ka tirsan jaamacadda Bensalofania bogga 217aad.

Moment RESEARCH Consultancy!

Leave a comment

No comments yet.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

  • Daily Alert News

  • Political Analyst & Expert in East Africa politics Moment History Society

  • Dr. Ibrahim H. Abukar For President

  • Taariikh nololeedkii Imaam Axmad Gurey

  • taariikhda sheekh xasan barsane oo kooban

  • Reflections on the life and learning of Prof. Said Samatar

    Professor Said Samatar who died February 24, 2015

  • Recent Posts

  • Truth to Power

  • Wall Truth

  • RSS osservatore romano – Google News

    • Osservatore Romano: "Renzi coerente nel dimettersi" - Adnkronos - Adnkronos December 5, 2016
      AdnkronosOsservatore Romano: "Renzi coerente nel dimettersi" - AdnkronosAdnkronos"Il capo del governo aveva legato le sorti dell'esecutivo e il suo personale percorso politico a questa consultazione. Con coerenza ha tratto le conseguenze di ...L'Osservatore Romano sintetizza le difficoltà future, troppe divisioni ...Il MessaggeroRefe […]
    • Cardinale Stella: su L'Osservatore Romano, nuova “Ratio” per la ... - Servizio Informazione Religiosa December 8, 2016
      Cardinale Stella: su L'Osservatore Romano, nuova “Ratio” per la ...Servizio Informazione ReligiosaLa formazione dei sacerdoti deve essere “rilanciata, rinnovata e rimessa al centro”. Questo, sottolinea il cardinale Beniamino Stella a L'Osservatore Romano, è.altro »
    • Silence, Papa Francesco e l'incontro con il regista Martin Scorsese - Avvenire.it November 30, 2016
      Avvenire.itSilence, Papa Francesco e l'incontro con il regista Martin ScorseseAvvenire.itL'intervista viene pubblicata dall'Osservatore Romano. Ed è stata rilasciata dal regista americano dopo l'incontro con Papa Francesco che ha raccontato di aver letto «Silenzio», il libro di Shusaku Endo da cui è stata tratta la sceneggiatura del film […]
    • Osservatore Romano: “Renzi coerente nel dimettersi” - SiciliaInformazioni.com December 5, 2016
      SiciliaInformazioni.comOsservatore Romano: “Renzi coerente nel dimettersi”SiciliaInformazioni.com“Il capo del governo aveva legato le sorti dell'esecutivo e il suo personale percorso politico a questa consultazione. Con coerenza ha tratto le conseguenze di una sconfitta forse inattesa nella sua dimensione”. E' quanto sottolinea l'Osservatore . […]
    • L'Osservatore Romano: in prima pagina "l'Apocalisse climatica ... - Meteo Web December 2, 2016
      Meteo WebL'Osservatore Romano: in prima pagina "l'Apocalisse climatica ...Meteo WebL'Osservatore Romano apre in prima pagina con titolo “Apocalisse climatica“. “Il mondo – scrive il quotidiano della Santa Sede – è sull'orlo di un'apocalisse ...altro »
    • Bagnasco: 'E' l'ora di camminare insieme'. L'Osservatore Romano ... - ilgiornaleditalia December 5, 2016
      ilgiornaleditaliaBagnasco: 'E' l'ora di camminare insieme'. L'Osservatore Romano ...ilgiornaleditaliaL'Osservatore Romano, che nell'edizione appena andata in edicola nel pomeriggio di lunedì dedica al voto referendario il titolo di apertura "Renzi al Quirinale per presentare le dimissioni", scrive tra l'altro […]
    • “Valdinievole e non Terni”: Vezzosi critica lo studio dell'Osservatore ... - gonews November 28, 2016
      gonews“Valdinievole e non Terni”: Vezzosi critica lo studio dell'Osservatore ...gonewsCosì, il leonardista e direttore del Museo Ideale 'Leonardo' di Vinci, Alessandro Vezzosi richiama l'attenzione su un articolo pubblicato ieri, 27 novembre, sull'Osservatore Romano in cui si avvalora un nuovo studio dello storico dell'arte Luca […]
    • Osservatore Romano: "Renzi coerente nel dimettersi" - iL Meteo December 5, 2016
      Osservatore Romano: "Renzi coerente nel dimettersi"iL MeteoOsservatore Romano: "Renzi coerente nel dimettersi". "Tenuto conto anche della complessità della materia sulla quale si richiedeva il parere degli italiani, è opinione condivisa che il voto sia diventato fatalmente un giudizio sull'operato del capo del ...
    • La Congregazione per il Clero: i preti siano leali, mai ipocriti e con il ... - La Stampa December 7, 2016
      La StampaLa Congregazione per il Clero: i preti siano leali, mai ipocriti e con il ...La StampaLeali, per nulla rigidi, mai ipocriti e con il «senso del bello». È l'identikit del prete doc come viene tratteggiato nel nuovo documento sulla vocazione presbiteriale ...Santa Sede: promulgato “Il dono della vocazione presbiterale” per la ...Servizio Informaz […]
    • Papa Francesco e il legame con Maria Salus Popoli Romani - Avvenire.it December 8, 2016
      Avvenire.itPapa Francesco e il legame con Maria Salus Popoli RomaniAvvenire.it«Non mi sorprese affatto – ribadisce il cardinale, che ebbe modo di conoscere Bergoglio durante il suo impegno come nunzio apostolico in Bolivia –, anche perché mi aveva confidato anni prima che la Basilica della Salus Populi Romani era una tappa ...
  • RSS avvenire – Google News

    • Papa: rigidità e mondanità, un disastro per i sacerdoti - Avvenire.it December 9, 2016
      Avvenire.itPapa: rigidità e mondanità, un disastro per i sacerdotiAvvenire.it8 dicembre Immacolata Concezione, una storia di bellezza. Andrea Galli. In libreria Esce in un volumetto l'intervista del Papa a Avvenire. Francesco Ognibene. Intervista al giornale belga Papa: sì a Stato laico, no a laicismo e fondamentalismo. Primo ...altro »
    • La mediazione di Renzi con i dem: Gentiloni premier e voto a giugno - Avvenire.it December 9, 2016
      Avvenire.itLa mediazione di Renzi con i dem: Gentiloni premier e voto a giugnoAvvenire.itIl segretario: mi fido di Mattarella, mai un esecutivo contro di me. Domenica colloquio decisivo con il Colle. L'alternativa è Delrio. Riproduci Chiudi il player. La mediazione di Renzi con i dem: Gentiloni premier e voto a giugno. Nel primo vero ...altro »
    • Papa: Nella tragica realtà dei migranti rivediamo quella del bambino ... - Avvenire.it December 9, 2016
      Avvenire.itPapa: Nella tragica realtà dei migranti rivediamo quella del bambino ...Avvenire.itIl presepe collocato in Piazza San Pietro richiama "la triste e tragica realtà dei migranti sui barconi diretti verso l'Italia. Nell'esperienza dolorosa di questi fratelli e sorelle, rivediamo quella del bambino Gesù, che al momento della nascita non […]
    • Caritas di Roma, 123 profughi accolti nelle parrocchie - Avvenire.it December 8, 2016
      Avvenire.itCaritas di Roma, 123 profughi accolti nelle parrocchieAvvenire.itDue i progetti attivati per rispondere all'appello lanciato da papa Francesco: coinvolti gli istituti religiosi e le famiglie. Riproduci Chiudi il player. Caritas di Roma, 123 profughi accolti nelle parrocchie. Sono 123 i richiedenti asilo e protetti ...altro »
    • Trovata morta la ragazza cinese scomparsa lunedì - Avvenire.it December 9, 2016
      Avvenire.itTrovata morta la ragazza cinese scomparsa lunedìAvvenire.itL'ipotesi più probabile è che sia stata investita da un treno. Ma la polizia indaga su un'eventuale violenza. La ragazza, 20 anni, aveva denunciato il furto della borsa poco prima di scomparire. Riproduci Chiudi il player. Il luogo del ritrovamento del ...altro »
    • Esce in un volumetto l'intervista del Papa a Avvenire - Avvenire.it December 7, 2016
      Avvenire.itEsce in un volumetto l'intervista del Papa a AvvenireAvvenire.itVa in libreria il volumetto che raccoglie l'intervista del Papa ad Avvenire, il dialogo con Stefania Falasca pubblicato venerdì 18 novembre e che ora Edb rilancia in una coedizione con il nostro quotidiano, aperta dall'editoriale di monsignor Marcello ...
    • Parità tra i sessi. Ma l'emancipazione è ancora lontana - Avvenire.it December 9, 2016
      Avvenire.itParità tra i sessi. Ma l'emancipazione è ancora lontanaAvvenire.itSono 14mila le frontaliere che ogni giorno si recano dalla regione di Yerbala, nel nord del Marocco. Riproduci Chiudi il player. Parità tra i sessi. Ma l'emancipazione è ancora lontana. Le donne possono dare un contributo essenziale alla lotta contro ...
    • "I migranti? Per i piccoli Comuni sono un'opportunità" - Avvenire.it December 8, 2016
      Avvenire.it"I migranti? Per i piccoli Comuni sono un'opportunità"Avvenire.itParla il sindaco di Sant'Alessio in Aspromonte, 400 abitanti e 50 ospiti stranieri. "Con l'avvio del progetto Sprar, oltre ai rifugiati sono tornati anche alcuni italiani". Riproduci Chiudi il player. I ragazzi di Sant'Alessio in Aspromonte dur […]
    • Incendio nel ghetto dei bulgari, morto un 20enne - Avvenire.it December 9, 2016
      Avvenire.itIncendio nel ghetto dei bulgari, morto un 20enneAvvenire.itUn ragazzo di 20 anni è morto carbonizzato nell'incendio scoppiato nel campo soprannominato il "ghetto dei bulgari" nella frazione La Pescia, nel comune di Foggia, tra Borgo Mezzanone e Tressanti. L'intervento dei vigili del fuoco è stato richiesto ...altro »
    • Fisco, bonus e previdenza: ecco la nuova legge di bilancio 2017 - Avvenire.it December 8, 2016
      Avvenire.itFisco, bonus e previdenza: ecco la nuova legge di bilancio 2017Avvenire.itLegge da 27 miliardi. Via all'Ape. Moody's: prospettive negative. Via libera con 166 sì, 70 no e 1 astenuto. Per l'anno prossimo nuovo taglio delle tasse, dal canone Rai all'evitato aumento dell'Iva. Riproduci Chiudi il player. Fisco, bonus e ...altr […]